LA SETTIMANA DELLA CULTURA SCIENTIFICA e TECNOLOGICA a.s. 2003-04

  2003/04

i.t.i.P.   “L. Bucci"
Faenza
 

per informazioni : lalberghi@racine.ra.it

CENTRALE SOLARE - IDROGENO

La cella a combustibile  

E' , a tutti gli effetti, un impianto all'idrogeno solare in miniatura.

I componenti sono identici a quelli usati negli impianti all'idrogeno solare industriali, ma di dimensioni ridotte.

Schematizzando, i'impianto lavora nel modo seguente:

1- Il modulo solare converte la luce in corrente elettrica.

2- Questa corrente spezza le molecole dell'acqua, contenute nell'elettrolizzatore, in idrogeno ed ossigeno.

3- I gas (idrogeno ed ossigeno) , così creati, vengono immagazzinati nei cilindri di contenimento dell'elettrolizzatore.

4- L'idrogeno e l'ossigeno vengono mandati nella pila a combustibile, dove vengono direttamente convertiti in corrente elettrica, con produzione di acqua.

5- Questa corrente aziona il motorino.

 

 - Energia
 - La bilancia inerziale
 - Centrale solare - idrogeno
 - Oggetti che rotolano
 - Le onde su corda
 - La ruota sospesa
 - I vortici atmosferici
 
  2002/03

 - La Piattaforma Rotante

 - Un Barometro ad acqua

 - Una Bilancia inerziale

 - Tre fori e tre zampilli

 - Il sistema solare
 
  2001/02
- Il Pendolo di Foucault
- Un esempio di gravitazione